Tags:

Riapre autolavaggio sequestrato e si mette a lavorare, titolare denunciato

Il titolare di una ditta individuale di autolavaggio, a Piedimonte San Germano, Comune della Provincia di Frosinone, è stato denunciato dal locale Comando della Stazione dei Carabinieri.

E questo dopo che l’uomo, un imprenditore di 59 anni, ha commesso il reato di ‘violazione dei sigilli ed inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità’ relativamente alla ditta individuale di autolavaggio denominata ‘Self Service e rimessa di autoveicoli’.

I militari, a seguito di controlli, hanno infatti rilevato la rimozione dei sigilli all’interno di manufatti che, nel mese di giugno del 2016, erano stati sottoposti a sequestro da parte della Polizia Locale del Comune di Piedimonte San Germano.

Inoltre, riporta il sito perteonline.it, il titolare della ditta, violando il provvedimento del Tribunale di Sorveglianza a cui era sottoposto, è stato sorpreso pure svolgere come se nulla fosse l’attività di lavaggio di alcune autovetture e di automezzi pesanti.

Add Comment