Tags:

Marito violento denunciato a Veroli, aggressioni e maltrattamenti alla moglie

Con la motivazione che è rappresentata dai ‘maltrattamenti in famiglia’, nel Comune di Veroli, in Provincia di Frosinone, un 29-enne rumeno è stato deferito in stato di libertà dai Carabinieri.

Questo è quanto, infatti, è stato disposto dai militari dopo l’avvio di un’attività di natura investigativa susseguente alla denuncia che è stata presentata dalla moglie, una donna di cittadinanza rumena di 23 anni in accordo con quanto è stato riportato dal sito casilinanews.it.

La donna ha presentato denuncia nello scorso mese di gennaio, ma in base alle ricostruzioni dei fatti le minacce, gli insulti e le aggressioni fisiche erano già da alcuni anni all’ordine del giorno.

L’uomo era peraltro già noto alle forze dell’ordine in quanto risulta essere censito per reati contro il patrimonio. Dopo l’ultima lite, la donna ha trovato il coraggio di denunciare il coniuge rivolgendosi ai Carabinieri di Veroli.

Add Comment