Tags:

Gesto estremo a Sora, paziente ospedale precipita dal terzo piano

A causa probabilmente di un gesto estremo, presso l’ospedale SS. Trinità, a Sora, un uomo è morto dopo essere precipitato dal terzo piano.

Si tratta, nello specifico, di un 62-enne che, residente nel Comune di Alatri, era stato appena ricoverato nel reparto di Oncologia visto che stava trascorrendo nell’ospedale la sua prima notte in accordo con quanto è stato riportato dal sito sora24.it. Il ricovero all’ospedale SS. Trinità di Sora è avvenuto dopo che l’uomo era stato trasferito dall’ospedale Spaziani di Frosinone.

Sul posto sono giunti i Carabinieri della locale stazione di Sora al fine di ricostruire la dinamica dell’incidente che purtroppo non ha lasciato scampo al paziente dell’ospedale dopo un volo di oltre 10 metri. Non si esclude a priori nessuna pista, ma quella del gesto estremo, da parte del 62-enne residente ad Alatri, appare essere l’ipotesi più probabile.

Add Comment