Cellulite, come contrastarla con rimedi naturali ed efficaci

In che modo le donne possono liberarsi della pelle a buccia d’arancia? Ovverosia, in altre parole, come combattere la cellulite? Ebbene, spesso sconfiggerla non è semplice, ma questi rimedi naturali per la cellulite possono comunque attenuarla.

Tra questi il rimedio naturale più efficace per attenuare la cellulite è l’alimentazione corretta attraverso l’assunzione di una quantità adeguata di fibre giornaliere che hanno proprietà depurative in quanto agevolano e migliorano la funzione intestinale.

Come avere un aumento di seno in modo del tutto naturale, clicca sulla foto per info, con pagamento alla consegna.

A tal fine non devono mancare nella dieta le verdure con particolare riferimento a quelle che presentano un gusto amaro, dalla cicoria al radicchio e passando per i carciofi, le cime di rapa, l’ortica e l’invidia belga. Nella cura della cellulite con l’alimentazione, inoltre, uno dei migliori alleati è rappresentato dal tè verde che è da utilizzare per preparare infusi che incrementano il ritmo metabolismo, e che agevolano l’eliminazione delle tossine.

Con uso esterno, invece, tra i rimedi naturali contro la cellulite rientrano pure alcuni oli essenziali che sono in grado di stimolare la circolazione venosa e periferica, e di svolgere nello stesso un’azione drenante sui ristagni linfatici. In questo modo, se usati con regolarità, gli oli essenziali offrono un’azione benefica contro le gambe che si presentano pesanti e gonfie ad esempio utilizzando l’olio essenziale di betulla oppure quello di limone.

Ottimo è anche l’olio essenziale di lavanda che viene ricavato dalla Lavandula angustifolia, una pianta appartenente alla famiglia delle Labiate, in quanto garantisce tanti benefici naturali che spaziano dalle proprietà antisettiche ed antibiotiche, e passando per quelle antisettiche, antinfiammatorie e cicatrizzanti.

A garantire una migliore circolazione del sangue, nelle aree dove è presente la cellulite, si può utilizzare tra i possibili rimedi anche l’uso di un pennello esfoliante che, senza applicare eccessiva pressione nell’area dove la pelle è a buccia d’arancia, permette la rimozione delle cellule morte garantendo così alla pelle una maggiore respirazione.

Nello scegliere il rimedio naturale più efficace contro la pelle a buccia d’arancia, è bene sapere che sono tre i tipi di cellulite che può formarsi su cosce, gambe e glutei. C’è infatti la cosiddetta cellulite compatta che si forma in quelle donne che, pur avendo una muscolatura tonica, ed una buona condizione fisica, hanno problemi di pelle a buccia d’arancia a causa di una forte ritenzione idrica. C’è pure la cellulite flaccida che di norma si manifesta nelle donne over 50 che presentano un tessuto ipotonico, e la cellulite edematosa che, invece, si manifesta quando le donne sono affette in prevalenza e principalmente da patologie circolatorie.

Per chi invece non ha ancora problemi di cellulite, il miglior rimedio è rappresentato dalla prevenzione nel ricordare al riguardo come l’odiosa pelle a buccia d’arancia nelle donne tenda a formarsi a causa di fattori che possono essere di tipo ormonale, vascolare e/o genetico, ma tra le cause ci sono pure la scarsa attività fisica e le cattive abitudini a tavola, con un’alimentazione che non è sana ed equilibrata, il fumo e l’abuso di alcol.

Add Comment